22 Novembre 2010

Orologio da campione

Parliamo di un orologio molto speciale, appartenuto ad una star il cui nome travalica quello dello sport che lo ha consacrato, il baseball. Parliamo di Joe […]
20 Novembre 2010

BBB 3

2 versioni totally preppy style per la giacca più versatile per eccellenza. Le foto sono prese dal blog americano Unabashedly Prep. Mix molto ben riuscito dei tipici […]
20 Novembre 2010

Manfred 2

di LORD GEORGE GORDON BYRON Canto degli spiriti «Inchinato al suo voler o mortale scendo a te, da un castello su nel ciel che il tramonto […]
18 Novembre 2010

Gocce d’asole

Queste sono le vere asole fatte a mano. Il capolavoro si vede dai dettagli.
18 Novembre 2010

Scarpe a mano

Nell’amplissimo panorama artigianale che l’Italia può vantare, forse unica al mondo per qualità e quantità, posto di rilievo ricopre l’ars sutoria o sutrina, l’arte calzolaia. Una […]
17 Novembre 2010

Idiozie totalitaristiche

Ci colleghiamo al post su Tati per parlare di una vicenda che l’ha toccato da vicino un po’ di tempo fa, ma che fa sempre bene […]
17 Novembre 2010

Tati c’è

Jacques Tati era un genio, forse uno dei 5 più grandi del cinema comico del ‘900, insieme a Chaplin, Keaton, Lewis, Allen, Totò. Tati seppe mettere in scena […]
16 Novembre 2010

Manfred 1

di LORD GEORGE GORDON BYRON MANFRED Versione italiana e riduzione di Carmelo Bene Manfred Ecco, si spegne il lume. Nuovamente m’è forza rianimarlo, anche se certo […]
16 Novembre 2010

Manfred, poema della modernità

Comiciamo qui a pubblicare il testo completo dell’opera Manfred, di Lord Byron, nell’edizione di Carmelo Bene, che adattò il dramma per un suo memorabile spettacolo alla […]
16 Novembre 2010

Lord Byron, Leonard Cohen

So we’ll go no more a-roving So late into the night, Though the heart be still as loving, And the moon be still as bright. For […]
16 Novembre 2010

6 colli

Dettagli importanti per una camicia personalizzata, secondo un vecchio catalogo Brooks Brothers.
15 Novembre 2010

Etica e onore del lavoro. Di una volta.

Un tempo gli operai non erano servi. Lavoravano. Coltivavano un onore, assoluto, come si addice a un onore. La gamba di una sedia doveva essere ben […]