17 Giugno 2013

Armadi maschili

Dall’alto in basso, parte del guardaroba di Gay Talese (giornalista e scrittore americano), di Alfredo de Giglio (fondatore e direttore di Stilemaschile) e del Duca di […]
12 Giugno 2013

Di-lemmi di mezza stagione

Racconto di ordinari tormentoni linguistici. Torno a Milano dopo un po’ di tempo. A Milano hanno dedicato libri, canzoni e non so più cosa: Milano, lo sappiamo, non è Roma, […]
11 Giugno 2013

Come abbinare una pochette

Come può essere una pochette ben abbinata? Se è bianca, in lino (senza bordino colorato né ricami please), è universale e non stiamo qui a fare esempi. Se in […]
11 Giugno 2013

Il doppiopetto di Timothy Everest

Prendendo spunto dallo scambio di opinioni conseguente al post Italia vs Inghilterra, pubblichiamo un collage di immagini di giacche a doppia incrociatura nella tipologia dei 4 e […]
7 Giugno 2013

Al Club di Stilemaschile – cravatte

6 Giugno 2013

Al Club di Stilemaschile – pochette

6 Giugno 2013

Da Preattoni 1902

Nella nostra recente visita a Milano abbiamo incontrato Lorenzo Preattoni, in una delle botteghe più antiche di Milano. Ci ha mostrato gli ultimi arrivi in fatti […]
3 Giugno 2013

Italia vs Inghilterra

Casualmente abbiamo trovato l’immagine del doppiopetto a sinistra, sul blog del sarto inglese Timothy Everest. Ci ha fatto ricordare una giacca  del maestro Giovanni Celentano. Entrambi […]
3 Giugno 2013

Questione di spalle

Ritorniamo sull’argomento, sollecitati da un nostro lettore. Voi cosa preferite, la soluzione imbottita o quella naturale? Sempre o la vostra preferenza cambia a seconda del tessuto che […]
29 Maggio 2013

Ombrelli Maglia e Stilemaschile

Un nuovo arrivo nella famiglia di Stilemaschile. Un’altra azienda storica entra tra i nostri sostenitori legando sempre più Stilemaschile al vero Made in Italy, quello artigianale […]
27 Maggio 2013

Director Scat

21 Maggio 2013

In the mood for style

Ogni aspetto, manifestazione, creazione dell’umanità ha perso eleganza. Perché tutto è urlato, mostrato, esibito, vantato. Ma per fortuna qualcosa di buono (poco) rimane, nonostante tutta questa presunta modernità. […]