Dal 2010, la Cultura “su misura”.

 Un progetto editoriale indipendente nato nell’ottobre del 2010 con due obiettivi:

1.

Difendere e valorizzare quella cultura maschile, fatta di etica ed estetica, propria dell’uomo elegante.

Elegante deriva dal latino eligere, scegliere. L’uomo che sceglie cosa indossare, quali libri leggere, come comportarsi è il nostro lettore ideale, non quello che si ciba di mode eterodirette volubili e quindi femminili per definizione.

2.

Difendere e valorizzare l’artigianato, visto come un mezzo per costruire e affinare la propria personalità maschile. Soprattutto per quei mestieri che ‘vestono’ l’uomo, dal calzolaio al sarto. Tale sapere secolare, che in molti settori è stato depredato e depauperato, va difeso dall’omologazione del gusto, che coincide con un appiattimento verso il basso dei costumi, mai così barbari e dis-educati.

L’uomo, sempre più maleducato, quindi, e anche qui si colga l’etimo, lo vediamo tutti i giorni: da colui che rifugge le responsabilità, perenne ragazzo, a colui che cerca la strada più facile e meno etica per arricchirsi.

 

I media di certo non fanno nulla per combattere questa decadenza occidentale, quest’abbrutimento dell’uomo, che non è solo estetica ma va ben più in profondità. In questo desolante panorama, Stilemaschile cerca di offrire un prodotto editoriale diverso e totalmente unico nella sua complessità.

È infatti l’unico progetto editoriale veramente cross-mediale: sfrutta una comunicazione su più mezzi per coinvolgere il suo lettorato.
Nato come sito culturale, nella forma di un trimestrale, con contenuti curati e complessi, che spaziavano dalla filosofia al cinema, dalla sartoria alla sociologia, è poi approdato al blog e ai Social network.

Forme diverse per raccontare quel l’idea di uomo che non trova cittadinanza in nessun’altra rivista europea. Una lotta di minoranza ma di qualità, che ha coinvolto un pubblico molto giovane, più della metà va dai 25 ai 44 anni. A riprova del vuoto che gli uomini provano, non trovando né maestri né esempi da imitare. E la situazione politica italiana ne è un triste paradigma. A sito, blog e facebook dalla fine del 2012 ha affiancato un vero e proprio Salotto, una sede, un luogo di ispirazione anglosassone in cui l’uomo elegante può condivide le sue passioni con altri simili.

seconda foto sezione home

Nel salotto di via Margutta 28/29 a Roma, all’interno dello showroom Whisky & Co, si svolgono parte degli eventi che Stilemaschile ha fin dalla sua nascita organizzato, per dare la possibilità alle aziende partner di incontrare appassionati e possibili clienti.

Stilemaschile è:

  • Una piattaforma multimedia che va dal virtuale (sito, blog, social network, galleria video) al reale (eventi, salotto, magazine, libri);

 

  • Un progetto coerente, senza compromessi commerciali, atto alla valorizzazione delle aziende e dei prodotti di qualità;

 

  • Seguito da un lettorato selezionato e di grande interesse commerciale per status, età e possibilità di spesa, frequentatore di artigiani e del mondo del fumo di qualità;

 

  • Solo per sponsor scelti secondo rigidi criteri qualitativi. Non a caso gran parte delle aziende ha oltre un secolo di storia alle spalle;

 

  • Un network di contatti con i più importanti media, aziende e opinion leader italiani e stranieri;

 

  • Una sede in pieno centro storico di Roma.

In questi anni sono molte le aziende che hanno sposato la nostra filosofia:

Davidoff, Acqua di Parma, Jaguar, Tudor, Casina Valadier, Marinella, Rubinacci, Brooks Brothers, Cilento, Ulturale Cravatte, Savinelli, Scandinavian Tobacco, Villa Parens, Sartoria Gaetano Aloisio, Lava pelletteria, Velier, Ombrelli Maglia, Calzature Marini 1899, Preattoni 1902, Villa Zarri, Amazon cigars & tobacco, Sartoria Celentano, MBM Biliardi, Toscanini SuMisura, Pallini, Pacelli vini, Vestri cioccolato, Turms la cura della scarpa, Cordone 1956, Sciuscià Scic, Occhialeria Artigiana…

Lo stile è l'uomo.
bottone logo